La rivoluzione degli smartphone nel bingo on line

Negli ultimi anni la vita quotidiana di ognuno di noi ha subito un profondo cambiamento legato soprattutto ad un dispositivo piccolo e semplice, ma che ha mutato completamente anche le abitudini più radicate. Si parla, naturalmente, dello smartphone, un device tecnologico che si è rapidamente sostituito al cellulare tradizionale. Con quest’ultimo ha in comune la funzionalità di base, ovvero la possibilità di inviare o ricevere delle telefonate, ma in più uno smartphone è connesso alla rete e, tramite dei piccoli programmi studiati appositamente per il sistema operativo che utilizza, le cosiddette app, consente di svolgere molte attività che in precedenza venivano portate a termine attraverso altri canali. Il vantaggio maggiore sta nel fatto che lo smartphone lo puoi portare sempre con te, ed è quindi come se si trattasse di un’enciclopedia tascabile. Devi trovare delle indicazioni stradali? Basta usare la app che mette a disposizione le mappe delle città. Devi sapere che tempo farà? Basta usare la app delle previsioni meteo. Oltre a risolvere molti problemi pratici, piccoli e grandi, le app sono però utili anche a garantire momenti di puro svago: si sono così moltiplicate le applicazioni che consentono di giocare usando il proprio dispositivo portatile. Oltre ai giochi di abilità e di intrattenimento negli ultimissimi tempi si sono andati diffondendo sempre di più anche i giochi di azzardo, come il Bingo on line. Il modo di scommettere quindi è profondamente cambiato. Dapprima sono apparse le sale da gioco reali, dove potersi recare fisicamente per acquistare delle cartelle e cercare di portarsi a casa il montepremi del Bingo; poi sono arrivati i casinò on line, molti dei quali, oltre a slot machines e tavoli della roulette, danno anche la possibilità di entrare in sale virtuali dove confrontarsi con altri giocatori al Bingo. L’ultimissima frontiera dei giocatori d’azzardo sono i dispositivi mobili: le piattaforme di gioco tradizionali stanno sperimentando in modo sempre più massiccio questa nuova possibilità, scoprendo che potrebbe diventare davvero un’enorme risorsa per il futuro. Quante volte capita di dover passare del tempo in attesa, ad esempio, nella sala del dentista, oppure alle poste per pagare una bolletta? Una volta, per ingannare il tempo si potevano fare le parole crociate: al giorno d’oggi quasi tutti invece usano lo smartphone. E se questa abitudine spesso viene condannata, perché si sostiene che i nuovi dispositivi tecnologici incrementino l’isolamento delle persone, e le spingano a socializzare di meno, in realtà bisogna un po’ ridimensionare la situazione. Difatti, come si diceva, lo smartphone è solo un nuovo strumento che sostituisce altri strumenti più tradizionali, come il quotidiano o il giornale di enigmistica. Non è cioè il comportamento delle persone ad essere mutato, ma solo le possibilità che si hanno per occupare il tempo libero, o, meglio ancora, il tempo che si deve passare in coda o in attesa. Il Bingo on line, così come tutti gli altri giochi d’azzardo che si possono trovare in internet, ha raggiunto la nuova frontiera della mobilità, conquistando sempre nuove fette di pubblico: non c’è dubbio che in futuro il numero dei giocatori che prediligono i device portatili a quelli fissi aumenterà, insieme alla proposta di nuove sale e piattaforme. In fondo non c’è niente di male a tentare la sorte, ovviamente se lo si fa in modo responsabile ed oculato.